sabato 10 febbraio 2018

Colazione del sabato mattina: pancake alti e soffici



Ingredienti:

150 farina
1 bustina di lievito
1 bustina di zucchero vanigliato
1 pizzico di sale
1 uovo
200 ml di latte
1 cucchiaio di burro fuso

Setacciare farina e lievito, aggiungere sale, zucchero, l'uovo e il burro. Un po' alla volta aggoungere il latte mescolando con una frusta in modo da ottenere un composto omogeneo.

Scaldare una padella antiaderente leggermente unta.
Versare mezzo mestolo di impasto e lasciar cuocere Finché si formano delle bollicine poi con una paletta capovolgere il pancake e cuocerlo dall'altro lato.
Il pancake alto e soffice risulterà ben cotto quando sarà dorato all'esterno da entrambi i lati.

Servire con crema alla nocciola o marmellata di mirtilli.




domenica 28 gennaio 2018

Torta Tenerina my way ....

Spulciando tra le ricette ereditate da zie, cugine e amiche ho trovato più versioni della Torta Tenerina .... oggi ho fatto un mix ed è venuta fuori questa.



Sciogliete a bagnomaria 200 grammi di cioccolato fondente, aggiungete 100 grammi di burro e mescolate bene. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire il composto.

Separate tuorli e albumi di 4 uova medie, iniziate a montare gli albumi e quando cominciano a prendere consistenza Aggiungete gradatamente 120 g di zucchero semolato.

Passate ora a sbattere i tuorli ai quali aggiungerete il composto di cioccolato e poi 60 g di farina integrale biologica.

Una volta che il composto risulti ben amalgamato aggiungete con delicatezza gli albumi mescolando dal basso verso l'alto avendo cura di non smontare il composto.

Foderate con carta da forno e imburrate uno stampo a cerniera da 26 cm di diametro.
Versate il composto e mettetelo a Cuocere in forno statico a 170 gradi per 30 minuti.

Veloce e gustosa: ottima per la merenda ma anche come dopo.cena, servita con una pallina di gelato alla vaniglia o con della panna montata.


sabato 20 gennaio 2018

Mind Map : IL CALORE (Prima Media)

Finalmente anche io sono riuscita ad imparare ad usare il pc per fare le mappe ... così sarà più facile decifrarle! Per i bimbi delle elementari continuerò però ad usare pennarelli e disegni a mano libera!!!







Altre Mind Maps che ti potrebbero interessare:

INGLESE:


lunedì 4 dicembre 2017

Mond Map: I tempi dell'indicativo (prima media)



Ogni modo verbale ha, in italiano, un suo particolare significato e una sua particolare funzione. Inoltre, si articola in un determinato numero di tempi. 
Cominciano con l'indicativo



Altre Mind Maps che ti potrebbero interessare:

INGLESE:



mercoledì 22 novembre 2017

Brownies


4 uova
200 gr burro
200 gr cioccolato fondente
200 gr zucchero
110 gr farina integrale
150 gr noci spezzettate grossolanamente

Scogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.

Miscelare le uova con lo zucchero e poi aggiungere il composto di cioccolato intiepidito a filo continuando a mescolare.

Aggiungere la farina e le noci spezzettate.

Imburrare una teglia di alluminio usa e getta da 6 porzioni versare l'impasto e Infornare a forno statico a175 175° per 30-35 minuti circa.

Sfornare e tagliare a quadrati.





giovedì 16 novembre 2017

3, 2, 1 ... il ciambellone di Natalia si trasforma in muffin!


Partendo dal l'impasto del ciambellone 3,2,1 di TdC , con qualche piccola modifica,  ho realizzato dei muffin con un cuore tenero al limone.




Per l'impasto ho usato solo farina integrale.
Per la crema al limone:
400ml latte di soia
100gr zucchero
45gr farina 00 o fecola
Buccia di un limone Bio
2 uova intere


Preparare la crema pasticcera e lasciarla intiepidire.
Nel frattempo preoarare l'impasto dei muffin.
Versare l'impasto negli stampi, fino a metà, versare una cucchiaiata di crema e poi ancora una di impasto.
Infornare per 20/25minuti.


mercoledì 15 novembre 2017

Muffin morbidi per colazione ...

... ma anche per merenda, per la ricreazione a scuola, per ricaricarsi dopo lo sport!



Ingredienti:

200gr farina integrale
100gr farina di farro
300gr di yogurt bianco magro
120gr di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
2 uova
60ml di olio di semi di girasole
Gocce di cioccolato a piacere

Cuocere per 20 minuti circa a 180 gradi

lunedì 13 novembre 2017

Ricette autunnali: biscotti con farina di castagne



150gr farina di castagne
150gr farina integrale
100gr zucchero
Vaniglia o zucchero vanigliato
100ml olio di semi
1cucchiaino di lievito
2uova

Far riposare la frolla in frigorifero per un ora. Stendere tra due fogli di carta da forno, coppare i biscotti con uno stampino tondo.
Cuocere in forno a 180gradi per 12/15 minuti circa.



lunedì 6 novembre 2017

Muffin autunnali





200gr farina di castagne
100gr farina di farro
100gr farina "00"
1bustina di lievito
100gr di zucchero
Vaniglia q.b.
125ml di olio di semi di girasole
150ml di latte
3 uova
80gr di gocce di cioccolato fondente

Cuocere a 180*C per 20/25min a forno statico.

domenica 1 ottobre 2017

VeganCake cacao e nocciole


Ingredienti:
250 gr farina di farro
180 gr di farina di nocciole
1 bustina di zucchero vaniliato  
150 gr di zucchero 
2 cucchiai di cacao amaro
1 bustina di lievito
100 ml di olio di semi
250 ml di latte di nocciola

Procedere come per i muffin: miscelare gli ingredienti secchi e poi aggiungere i liquidi.

Ungere una teglia da 22Ø, cuocere a 180 gradi on modalità statica per circa 45 minuti.

Una volta raffreddata, la torta può essere tagliata e farcita con crema alla nocciola o marmellata. 
Noi abbiamo optato per la nostra marmellata alle albicocche,  homemade! 


mercoledì 27 settembre 2017

Muffin con cuore alla crema di nocciola






ingredienti:

150  gr di farina integrale
50    gr di fecola
60    gr di cacao
180  gr di zucchero
1/2   bustina di lievito per dolci
150 ml di latte di soia
2 uova
50 ml di olio di semi
Nutella qb (un cucchiaino in ogni muffin)

Miscelare gli ingredienti secchi e quelli umidi in due ciotole,
aggiungere i liquidi agli ingredienti secchi e mescolare.
Versare il composto negli stampi per muffin e aggiungere un cucchiaino di Nutella, coprire con un ultimo cucchiaio di impasto.

Cuocere a forno statico per 180°C


giovedì 21 settembre 2017

Lavori domestici





Confermo! E non solo adesso che sono grandi (prima e seconda media), ma da molto prima erano in grado di usare gli strumenti per tenere pulita la casa e aiutare nelle faccende domestiche.

Come insegna maria Montessori, i bambini amano cimentarsi nelle attività che risultino utili nella via quotidiana, anche se lo fanno per gioco, lo fanno con attenzione e scrupolo perchè questa attività porta ad un risultato tangibile... non si tratta solo di fare finta.

Come potrete vedere qui, l'attività preferita delle mie figlie (soprattutto Chiara) sarebbe cucinare e non pulire i bagli ... ma credo sia utile sperimentare entrambe le attività.

Quindi chiedo loro di rifarsi il letto tutte le mattine e di aiutare nelle faccende domestiche una volta alla settimana. I compiti giornalieri sono di apparecchiare la tavola (loro apparecchiano, io cucino e papà sparecchia e carica la lavastoviglie), alcune volte chiedo loro di ritirare i panni stesi, Chiara spesso fa la lavatrice con le sue cose di vela, quando rientra dall'allenamento e i vestiti le servono per il giorno dopo.

Chiedo loro di svolgere le attività con scrupolo ed impegno, non critico il risultato, se il lavoro è stato fatto con impegno. Non mi permetto di rifare un lavoro svolto da loro, solo perchè non è venuto bene come lo avrei fatto io (che poi ... non è che io sia sta gran perfezionista!).

Quando invece svolgono il compito "con i piedi" allora chiedo loro di rimediare:
  • a volte sistemano senza fiatare,
  • a volte dicono di non esserne capaci (questo capitava quand'erano più piccole), 
  • ultimamente l'adolescenza si fa sentire e sbuffano dicendo che non ne hanno voglia ... ma sanno che non funziona ;)

Appena avranno ripreso il ritmo con la scuola, provvederanno a preparare ciascuna, una cena alla settimana. Nulla di difficile, una zuppa o un secondo piatto, una torta salata, qualcosa a loro scelta che poi mangeremo tutti assieme per cena.



mercoledì 20 settembre 2017

Torta ginnasta: buon compleanno Anna!



Per il compleanno di Anna ho modificato la ricetta della Torta a Scacchi, per ottenere il risultato che volevo e pare sia stato apprezzato dalle 12 invitate! 
Ingredienti per una torta a due piani, usando due delle tre teglie della Wilton
impasto bianco:

3 uova
225 gr zucchero
112 ml olio di semi
75 ml acqua
300 gr farina
11gr lievito
75 gr fecola di patate

impasto al cioccolato

3 uova
225 gr zucchero
112 ml olio di semi
75 ml acqua
300 gr farina
11gr lievito
75 gr cacao amaro (più eventualmente un po' di acqua per rendere l'impasto della stessa consistenza di quello bianco.

Versare gli impasti nelle tortiere usando il separatore e avendo cura di alternare i colori.
Cuocere a 160°C forno statico per 35 minuti circa.


Ecco il risultato finale, una torta che al taglio sorprenderà le piccole invitate con un disegno a scacchi.





         


Una volta sformate le torte, lasciarle raffreddare bene e poi montare i due strati unendoli con abbondante crema di nocciola. Ricoprire la torta con ghiaccia reale, avendo cura di ottenere una superficie omogenea, sulla quale adagerete la pasta di zucchero.